KaRaKaSa

Stacks Image 573
Stacks Image 643
Stacks Image 648

LOADING

Karakasa ha scelto di investire sul territorio di riferimento, il Veneto orientale, presentando una proposta culturale continuativa fatta di spettacoli, incontri col pubblico, mostre e conferenze presso i suoi spazi ma anche nelle scuole, associazioni e realtà della zona.
Tra le più rilevanti iniziative realizzate,
la prima mostra dedicata a Moira Orfei (a Noventa di Piave, poi replicata in diversi contesti in tutta Italia) che ha coinvolto non solo la Loggia ma anche i negozi e le strade cittadine trasformando tutto il paese in un museo partecipato che ha assorbito contributi spontanei della comunità come i quadri del nipote di Moira, Riccardo Orfei.
La nascita del
Festival Open Circus a San Donà di Piave ha rafforzato la strategia culturale che unisce sguardo al panorama internazionale, attenzione al territorio, innovazione nel rapporto col pubblico, costituendo una rassegna d’altissima qualità artistica che ha acceso i riflettori dei media su Karakasa e sul territorio.
Un ulteriore step nella formazione d’alto livello è stato il sostegno del programma
Erasmus+ della Commissione Europea a Youth Acrobata World, percorso d’avviamento al lavoro in collaborazione con l’Università IULM tenuto da accademici e professionisti dello spettacolo che coinvolge artisti italiani, colombiani e kenyani.

VISITA LA MOSTRA DEDICATA A MOIRA ORFEI

SCOPRI IL FESTIVAL OPEN CIRCUS

VAI AL SITO YOUTH ACROBATA WORLD

Il Veneto Orientale è da sempre legati allo spettacolo popolare. La Regina del Circo Moira Orfei stabilì il suo quartier generale a San Donà di Piave e recentemente realtà come Biennale di Venezia e il circuito Arteven hanno ampliato l’interesse delle comunità locali alle forme del teatro-circo. Karakasa mette a frutto tali esperienze con un progetto d’ampio respiro che valorizza le eccellenze presenti e realizza nuove iniziative radicandole nel tessuto sociale e nella filiera culturale internazionale. Un modello innovativo di management artistico che coniuga la tradizione del luogo dove agisce alle più moderne istanze dell’audience engagement e alla contaminazione tra le diverse forme espressive (teatro, nuovo circo, danza, cinema).
L’originalità di
Karakasa consiste nell’essere diffuso sul territorio ribaltando il concetto di centro culturale: non è lo spazio a determinare l’esistenza del centro, ma sono le attività svolte che ridefiniscono i luoghi in cui si compiono come spazi culturali.

KaRaKaSa © 2020 Circo e dintorni

Stacks Image 659
Stacks Image 664
Stacks Image 667